Alessia Williams

Categories: AIF,Interviste

  


ALESSIA WILLIAMS


Tecnico degli Enti di Ricerca, esperto in materia di salute e sicurezza sul lavoro INAIL

Quest’anno la riflessione che vorremmo proporre riguarda il nostro lavoro quotidiano e più nello specifico tre parole:
 
La prima parola è sentiero, inteso come percorso quotidiano di sviluppo e conoscenza.

Alla parola sentiero l’immaginazione porta subito a un percorso, una strada da seguire, nella vita e nel lavoro, per raggiungere degli obiettivi, non semplici nella maggior parte dei casi ma non bisogna mai arrendersi.
 
La seconda chiave è il qui ed ora, la consapevolezza, intesa come conoscenza delle proprie competenze.

Nel mio campo, alla consapevolezza è difficilissimo dare un peso reale perché sulla salute e sicurezza non si è mai, purtroppo, troppo consapevoli, nonostante si conoscano le normative, i rischi e quello che ci circonda, in realtà c’è sempre un margine di accidentalità che è imprevedibile da calcolare. Quindi quello che mi auguro è che la voglia di conoscere e di sapere non termini mai perché questo ci permette di essere sempre allerta anche negli imprevisti

 
Infine il cardine su cui si svolge la nostra vita, anche professionale, l’alleanza.

L’alleanza è difficile da trovare. Se la immagino in un’accezione positiva penso che sia la forza che servirebbe sia sul lavoro che nella vita di tutti i giorni: condividere con una comunità pensieri, valori, ideali e farsi forza nel gruppo. Purtroppo spesso non è così, però non c’è mai fine alla speranza e mi auguro che possa essere un valore da raggiungere e da condividere


 

Torna all’elenco delle interviste

0