Diana Negri

Categories: AIF,Interviste

  

DIANA NEGRI

Formatrice, Presidente Delegazione Campania Associazione Italiana Formatori

Quali competenze saranno richieste dalle aziende nel futuro mercato del lavoro?

Presidente della delegazione Campania dell’AIF. Il mio è un invito ufficiale a far parte della nostra Associazione non soltanto perché è un’Associazione che dal 1975 si occupa di formazione e di apprendimento, ma perché credo fortemente nel valore dell’Associazione di professionisti. Penso infatti che il XXX Convegno Nazionale di Roma sia un esempio che dimostri che insieme possiamo fare tanto.

La metafora delle cellule staminali utilizzata quest’anno per il convegno, trovo che sia splendida, perché sposta l’attenzione da una formazione che soltanto tecnica o di conoscenza a una formazione che può essere generativa.
Credo quindi nella formazione generativa, non più in una formazione soltanto tecnica, ma una formazione che lavorando sulla persona ne apra le prospettive, dando la possibilità alla persona di trasformare sè stessa, ampliandone le competenze trasversali, andando ben oltre al risultato strettamente formativo di un intervento normalmente legato alle competenze e alle conoscenze che vengono trasferite.


 

Torna all’elenco delle interviste

0
0