Lettera ai Soci dal Presidente Nazionale

Categories: AIF,Primo piano

 

CONFERMATO MAURIZIO MILAN
PRESIDENTE NAZIONALE AIF PER IL QUADRIENNIO 2020-2024


 


 
Buongiorno a tutti voi,

ritorno a scrivervi dopo la mia riconferma alla Presidenza per esprimervi innanzitutto il mio ringraziamento per l’ampia attestazione di fiducia che ho ricevuto.

Questa arriva in un momento in cui ciò che pensavamo impossibile ha fatto invece prepotentemente irruzione nelle nostre vite. Il quotidiano è cambiato repentinamente imprimendo un nuovo ritmo ad abitudini consolidate, privandoci di molte libertà e, nel contempo, ampliando il nostro sentire verso spazi più riflessivi e intimi.

Vorrei proprio partire da qui, poiché il mio augurio è che il vissuto di queste giornate – veloce e lento, solitario e connesso, preoccupato ma con desiderio di futuro – ci porti ad una nuova Consapevolezza.

Facciamo un lavoro meraviglioso, sempre teso alla ricerca e alla sperimentazione, e in questa nuova sfida globale dovremo diventare quel volano in grado di portare le persone verso una ricerca del benessere non solo individuale ma che vada a rafforzare una nuova progettualità di società e di cittadinanza.

Per farlo dovremo ripartire da noi stessi, dalle organizzazioni presso cui lavoriamo e, con senso di urgenza, soprattutto dalla scuola.
Cambiare la scuola dovrà diventare un’esigenza culturale, sociale, istituzionale e non solo pedagogica: sarà necessario che in AIF si sviluppi pensiero progettuale in questo senso, con la consueta passione, la curiosità e la professionalità che ci definiscono da sempre.

La nostra Associazione, attraverso alcune partnership strategiche, faciliterà la connessione per tanti di noi con istituzioni pubbliche e private che sono già impegnate in questa sfida.
Da subito, inoltre, dovremo lavorare per favorire un modello economico, culturale e sociale che vada verso uno sviluppo sostenibile.
Abbiamo già iniziato ad affrontare questo tema con alcuni studiosi coordinati dal Prof. Mauro Magatti: restituiremo i primi risultati nei prossimi numeri della rivista FOR (tornata con un nuovo formato e impostazione scientifica) e nel prossimo Convegno Nazionale che si terrà in autunno a Verona.

In conclusione, desidero mandare un ringraziamento ai miei colleghi Presidenti delle Delegazioni Regionali che in queste settimane si stanno adoperando anche con l’ausilio della tecnologia nel continuare l’attività locale attraverso le piattaforme online.

Confidando di incontrarvi nei nostri webinar, workshop e nell’attività in presenza, vi saluto con le parole di Paulo Freire

“nessuno educa nessuno, nessuno educa se stesso, gli uomini si educano l’un l’altro con la mediazione del mondo”

A presto!

Maurizio Milan

QUI TROVI TUTTO IL NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO AIF

 
 

0