Lorenzo Brasi

Categories: AIF,Interviste

  


LORENZO BRASI


Formatore INAIL

Quest’anno la riflessione che vorremmo proporre riguarda il nostro lavoro quotidiano e più nello specifico tre parole:
 
La prima parola è sentiero, inteso come percorso quotidiano di sviluppo e conoscenza.

Sentiero è la strada da A a B, può essere lunga e tortuosa però, comunque, un percorso che parte per portarti a raggiungere un obiettivo.
 
La seconda chiave è il qui ed ora, la consapevolezza, intesa come conoscenza delle proprie competenze.

La consapevolezza credo che sia fondamentale nella vita quotidiana e forse la difficoltà più grossa è avere coscienza di sé stessi; la consapevolezza di sé stessi è anche il punto di partenza nel relazionarsi con gli altri.

 
Infine il cardine su cui si svolge la nostra vita, anche professionale, l’alleanza.

È fondamentale. Le alleanze strategiche sono fondamentali, non devono essere compromesse e soprattutto nel lavoro da formatore non puoi che creare rapporti.


 

Torna all’elenco delle interviste

0