Lucio Insinga

Categories: AIF,Interviste

  


LUCIO INSINGA


Amministratore Delegato
Management Capital Partner

Quest’anno la riflessione che vorremmo proporre riguarda il nostro lavoro quotidiano e più nello specifico tre parole:
 
La prima parola è sentiero, inteso come percorso quotidiano di sviluppo e conoscenza.

Percorrere un sentiero, nella vita personale e professionale presuppone un equipaggiamento adeguato (equilibrio, resistenza, attenzione, spirito di adattamento) e se nonostante tutto cadi, non ti curare del dolore. Interrogati sul perché sei caduto. Rialzati e prosegui.

 
La seconda chiave è il qui ed ora, la consapevolezza, intesa come conoscenza delle proprie competenze.

E’ la capacità di individuare quali fra i componenti del tuo equipaggiamento necessitano di essere migliorati per percorrere il sentiero in condizioni ottimali.

 
Infine il cardine su cui si svolge la nostra vita, anche professionale, l’alleanza.

Parte del tuo cammino lo farai in compagnia. Scegliere con chi attraversare il sentiero è importante. Non sempre sarai nelle condizioni di scegliere i tuoi compagni di viaggio. Quando avrai l’opportunità di farlo, non perdere l’occasione.


 

Torna all’elenco delle interviste

0