Presentazione candidature Premio Adriano Olivetti 2015

Categories: AIF

Presentazione candidature
Premio AIF Adriano Olivetti
per l’eccellenza nella Formazione

I edizione

 

Il Premio AIF “Adriano Olivetti” ha la finalità di diffondere le buone pratiche riguardanti percorsi innovativi di apprendimento e valorizzazione delle persone e di sviluppo delle organizzazioni di riferimento. A tal fine intende identificare e segnalare professionisti, enti di formazione, aziende, pubbliche amministrazioni, gruppi e persone che abbiano ideato e realizzato progetti formativi e di valorizzazione del capitale umano e che si sono contraddistinti per i risultati di apprendimento ed evolutivi ottenuti a livello individuale, di team e organizzativi.
 
AIF Associazione Italiana Formatori con questa iniziativa intende riconoscere, far conoscere e premiare chi lavora bene, con passione, migliorando il benessere e la professionalità delle persone e la competitività delle organizzazioni. In tal modo intende offrire un contributo alla carriera di quanti, in ambito strettamente tecnico, sono tra gli artefici del miglioramento del benessere e della competitività delle nostre organizzazioni.
 
CHI PUO’ PARTECIPARE
Possono partecipare percorsi/progetti formativi erogati, per questa prima edizione, nel periodo compreso tra gennaio 2015 e luglio 2016.
Categorie di partecipanti:
– Formatori Professionisti Università e Scuole
– Studi Professionali Pubblica Amministrazione
– Piccole e Medie Imprese
– Agenzie Formative
– Grandi Imprese
– Fondazioni e Associazioni

Ciascun partecipante può iscrivere il numero di elaborati desiderato in ogni Sezione, conteggiando la propria quota d’iscrizione.

 
AMBITI TEMATICI
Il Premio AIF Adriano Olivetti prevede 10 Aree Tematiche:
– Ricerca & Innovazione
– Export & Internazionalizzazione
– Mercati & Competitività
– Amministrazione & Finanza
– Qualità & Ambiente
– Comunicazione & Fundraising
– Etica & Responsabilità sociale
– Sicurezza Personale & Organizzativa
– Sanità, Benessere Personale & Organizzativo
– Arte & Cultura & Turismo

Sezioni Metodologiche
Ogni Area comprende 6 Sezioni Metodologiche, nelle quali iscrivere i diversi progetti. Un progetto articolato può essere iscritto in più Sezioni:
– Tradizionale
– Esperienziale
– Nuova tecnologia e digitale
– Cinema/Teatro
– One to one
– Blended

 
PREMI E RICONOSCIMENTI
Ciascun progetto viene valutato nell’ambito dell’area tematica e della sezione metodologica indicata nella scheda di iscrizione. La Giuria assegnerà un Premio di 1° Classificato per ognuna delle dieci Aree Tematiche. Eventualmente la Giuria può decidere di individuare uno o più secondi classificati in ciascuna Area. Per evidenziare le competenze in ambito tecnico-metodologico sulla base delle segnalazioni della Giuria, potranno essere assegnati alcuni riconoscimenti tecnici per le Sezioni Metodologiche relative ad ognuna delle diverse Aree Tematiche.
 
COMPOSIZIONE GIURIA E VALUTAZIONE PROGETTI
Per ogni Sezione del Premio AIF Adriano Olivetti verrà formata una Giuria indipendente, costituita da Professionisti ed esperti di ogni specifica area di specializzazione individuati tra docenti, ricercatori e personalità del mondo della formazione e delle risorse umane che operano in università, istituti di ricerca, aziende e scuole di formazione invitati dalla Segreteria del Premio.
La Giuria di valutazione dei progetti sarà coordinata da un Presidente che formalizza il risultato della selezione in base alla classifica espressa dai giurati.
La Giuria esaminerà e selezionerà i migliori progetti a suo insindacabile giudizio e sulla base dei seguenti criteri:
Innovatività – Presenza di elementi originali (es. modalità di progettazione, metodologie didattiche, tecnologie di supporto);
Cambiamento – Realizzazione di cambiamenti nelle persone o nelle organizzazioni in cui operano;
Trasferibilità – Possibilità di trasferire i modelli e le prassi alla base del Progetto nello stesso ambito o in ambiti diversi);
Efficacia – Risultati conseguiti.

La Giuria potrà inoltre segnalare, con menzione speciale, altri progetti in concorso di particolare valore.
 
INFORMAZIONI
Maggiori informazioni possono essere richiesti inviando una e-mail all’indirizzo della Segreteria del Premio:
premio.olivetti@associazioneitalianaformatori.it

Il mancato rispetto delle condizioni e dei termini fissati dal bando comporterà l’esclusione dal concorso.

 

Bando di concorsoSchede di iscrizione
 
 
Giurati I edizione Adriano Olivetti

0
0