TEMA INTERVISTE PREMIO AIF ADRIANO OLIVETTI

Il valore della persona nel processo formativo moderno

 
 

AIF desidera proporre alcuni importanti temi di attualità per favorire una discussione costruttiva che possa comprendere Il valore della persona nel processo formativo moderno.

Cultura, Innovazione e Giovani sono le domande aperte che vorremmo mettere al centro del dibattito, pubblicheremo senza costi le interviste raccolte in una apposita sezione del sito.
 

innovazione259  
L’innovazione tecnologica sta trasformando le relazioni umane, e il cambiamento è stato percepito anche all’interno delle organizzazioni e delle aziende con cui collaboriamo. La formazione deve innovare metodi, strumenti e spazi al fine di valorizzare la persona in un contesto sempre più digitalizzato.
 
Quali sono i principali cambiamenti da realizzare? Il cambiamento porta con sé elementi positivi? e quali?

 
TommasiSaraSpecchiaAntonioTardiaTeresaUmidonPaoloUzzoDavideSpadoniRiccardoCammillettiMartaDeLuzenbergerGerardo
DongiliMonicaCuccareseEdvigeLefonsElisabettaGuglielminottiChiaraSalvagnoAgnesePaserioSandraPernaAnnaSplendianiPatrizia
Tasca  Annalamacchia francescoIANNACI ANTONIOBenedettiEmanuel_ridotto3Bastone antonella aifcalzolari robertosala josètoffolon Silvia
Garbellano salvatoreAstolfi_MARCOburzigotti teresaIacono AnnaReati Alessandro1Polidori FedericoTURCHETTI RobertoVINCENTI Enrica_Lavoro1
 

cultura259  
I sistemi di intelligenza artificiale sono in grado di imparare prospettando nuove forme di vita, cioè entità sensienti di cui non possiamo prevedere, né tanto meno guidare, lo sviluppo.
 
Come questo processo di rapido sviluppo tecnologico, che riguarda la produzione dell’intelligenza collettiva si può legare a etica e valorizzazione della cultura nei processi organizzativi aziendali? In che modo la formazione può supportare la persona affinché possa contribuire all’innovazione senza subirla passivamente?

 
Madaghiele CotrinaMarziali barbaracocco def 80Di Mauro Maurafioravanti giovanni 1bianchi luisabotteri Tiziano 2Boccucci Luciano
berni lucaSimpatico Piergiorgioconti catia aifmolgora alfredoCanavese VittorioPagliarulo Filippo aifSalina Daniela MariaRizzo Nicola aif
bianconi riccardoardizzi robertobariatti federica 1bertelle ermanno aifgovoni francesca aifMARTINOLI lucianoMEGLI EMANUELApezzoli marina
sabbatini paoladazzi marzialongo ElenaPalombi fabioFelicissimo AriannaRaggi alfredozamperetti leonardofoppa pedretti tommaso
 

giovani259 Ieri hai detto domani. Oggi i giovani sono il futuro della nostra società, la crisi e la scarsità di investimenti rischiano di contrapporre la dimensione personale della realizzazione del sé a quella della competitività delle imprese e dei territori.
In che maniera la formazione potrà far conciliare questi due estremi enfatizzando i valori strategici dell’impresa con la valorizzazione della persona nella sua essenza? In che modo la formazione può costruire una situazione ideale in azienda generando entusiasmo e partecipazione?

 
Stangherlin Orazio80furino Francescabechelli riccardoferranti cinziaZANOLETTI LUCAScamurra Valentinaferri lucaBELLINA ANDREA80
Corgiat Bondon Francesca80D'Onghia Mario 80piccioli valentina80Varani Giovannaneri barbaraBenedetti _CarlaMajer Matteopassione pieralda
Ferrari Nicolascavarda claudiamiele albertamazzamuto cettinaCiaponi FrancescoBenfenati Grazianosegrada haidi2Accarrino Donatella aif
santilli saravanzini maurizioFrancesconi VeraSepede Chiarad'alessandro cosimobardi lauraProtasi ChiaraLUCATELLI ELISA