Facilitare: chi, come, perche’

  • 02:00 PM
  • Generali Academy Italia - Via Marocchesa, 21 - Mogliano Veneto (TV)

FACILITARE: CHI, COME, PERCHE’

in collaborazione con Generali Academy Italia

 

Nei contesti di apprendimento e nelle organizzazioni si sente sempre più la necessità di facilitare i gruppi e i processi. AIF Delegazione Veneto e Generali Academy Italia propongono 4 laboratori, in sessioni parallele, per consentire di sperimentare diverse metodologie di facilitazione. L’attività inizierà con una sessione in plenaria, permetterà di partecipare a due laboratori e si concluderà con una riflessione, sempre in plenaria, sugli elementi emersi.

Programma
• Facilitazione e costruzione della realtà: utilizzare i Lego – Elena Bertoni

Laboratorio per sperimentare tecniche di facilitazione nei gruppi e nei processi attraverso i mattoncini Lego. “Pensare con le mani” per costruire la nostra realtà e facilitare confronto, feedback, condivisione.

• Facilitazione visuale – Federica Tabone
Cosa rende una presentazione gradevole e perché le immagini ci attirano sempre? Partiremo da qui per arrivare ai piccoli trucchi per utilizzare la visualizzazione nelle riunioni o negli appunti personali.

• Facilitazione ed emozioni (psicodramma) – Liliana Nicoletti
Esperienza full immersion con le metodiche attive sociodrammatiche e psicodrammatiche per sperimentarsi con creatività e libertà di espressione e “agire” con semplici esercizi ed attività guidate, mettendo in connessione le emozioni.

• Facilitazione e analogie – Elena Padovan
Il laboratorio consente di sperimentare diverse tecniche di facilitazione analogiche per conoscersi, descrivere, riflettere, progettare, stimolati da immagini e metafore, risvegliando potenzialità e connessioni che integrano e arricchiscono l’approccio razionale.

FACILITATRICI

Elena Bertoni
Psicologa del lavoro e delle organizzazioni, libera professionista e formatrice qualificata AIF, da 20 anni opera nella consulenza e sviluppo delle risorse umane nelle organizzazioni, progettando percorsi personalizzati in cui si fondono formazione, formazione esperienziale e facilitazione, per sviluppare le competenze e favorire il benessere delle persone e delle organizzazioni.

Federica Tabone
Laurea in psicologia del lavoro e Master in terapia sistemica di gruppo. Da 16 anni opera nel campo della Psicologia del Lavoro: dal 2009 si è specializzata sulle dinamiche di gruppo aziendali attraverso la formazione esperienziale e la facilitazione dei processi di apprendimento, anche attraverso le tecniche visuali (graphic recording e visual facilitation). Si occupa anche di empowerment attraverso il Coaching e l’Outplacement. Supporta le organizzazioni sui temi: MBO, culture aziendali attraverso le acquisizioni, analisi delle competenze e del potenziale per i piani di carriera. E’ parte di Network europei per l’implementazione delle competenze aziendali (EEE, EUviz).

Elena Padovan
Psicologa del lavoro, progetta e gestisce interventi di formazione e consulenza adottando metodologie che favoriscono la partecipazione attiva, la consapevolezza e lo sviluppo condiviso delle competenze. Opera da oltre 20 anni con organizzazioni, aziende e professionisti che, attraverso il coinvolgimento delle persone, intendono migliorare i processi, la sicurezza e il benessere nel lavoro.

Liliana Nicoletti
Psicologa clinica con specializzazione in Psicodramma classico moreniano, Referente dell’Area Disagio e Disabilità in una Scuola; lavora presso il suo studio con pazienti e gruppi utilizzando anche il Disegno Onirico, Dance Well, Training Autogeno. Con la seconda laurea in Scienze della Formazione gestisce interventi in Azienda e presso Enti di Formazione occupandosi di Sviluppo Risorse Umane, Welfare, Bilancio di competenze e Consulenza anche utilizzando il Sociodramma per titolari e dipendenti.


 

ISCRIZIONI

Evento gratuito con iscrizione obbligatoria all’evento QUIentro sabato 18.01.2020
L’attività si rivolge in particolare a collaboratori di Generali Italia, ma prevede ulteriori 20 partecipanti – iscritti ad AIF;
è aperta anche a non soci formatori e facilitatori, operatori e responsabili della formazione e delle risorse umane nelle Organizzazioni.

Note organizzative: Si chiede di arrivare per le 13.30, per accedere dal parcheggio esterno alla portineria
(muniti obbligatoriamente di carta di identità da lasciare per il pass di accesso) e arrivare a piedi alla sede dell’Academy.
 
Rilascia n. 0,5 crediti AIF

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

infoaifveneto@gmail.com; bertoni_elena@libero.it


 
 

0
0