Incartiamoci. L’uso delle carte nella formazione esperienziale e metaforica

  • Roma

INCARTIAMOCI

L’USO DELLE CARTE NELLA FORMAZIONE ESPERIENZIALE E METAFORICA

 

Nella metodologia della formazione esperienziale le carte rappresentano uno strumento c.d.”auto-esplorativo”, grazie al quale il trainer acquista un ruolo molto importante come facilitatore dell’apprendimento.
Peraltro, in un contesto fortemente simbolico, in cui i partecipanti hanno grande autonomia di interpretazione, senza molti vincoli, se non la contestualizzazione ad un tema specifico e la presentazione di eventuali «regole» del gioco.
Nel corso dell’incontro saranno presentate diverse tipologie di carte utili in contesti formativi e, un momento importante, sarà quello del confronto tra i partecipanti sulle loro possibili modalità di utilizzo.

Programma
• Test sugli stili di apprendimento di David Kolb
• La Piramide di Edgar Dale
• Le carte come strumento di formazione esperienziale e metaforica
• Tipologie di carte ed applicazioni specifiche

Obiettivi
• Ripresa del modello di formazione esperienziale di David Kolb
• Approfondimento degli stili di apprendimento
• Approfondimento della Piramide dell’Apprendimento di Edgar Dale
• Utilizzo delle carte come strumento efficace di formazione esperienziale e metaforica
• Conoscenza e approfondimento dei diversi tipi di carte per la formazione
• Confronto tra i partecipanti sulle ipotesi di utilizzo delle carte (su quali temi e quando usarle)

RELATORE

Stefano Cera
Presidente AIF Lazio
Formatore esperienziale e metaforico (uso del cinema e della musica nella formazione)

 
Incontro gratuito e aperto a tutti con obbligo di iscrizione
Priorità di iscrizione per i Soci AIF

Rilascia n. 0,5 crediti AIF

Per informazioni e per confermare la propria partecipazione:
eventi.aiflazio@gmail.com

 
 

0
0