fbpx

XIX Convegno Pubblica Amministrazione e XXI Premio “Filippo Basile”

  • 14:00
  • Roma

XIX Convegno Pubblica Amministrazione
XXI edizione Premio Filippo Basile


 

AUDITORIUM CONSOB | Via G.B. Martini 3 | ROMA


 

GIOVEDI’ 18 MAGGIO | POMERIGGIO
PROLOGO
VENERDI’ 19 MAGGIO | GIORNATA INTERA
CONVEGNO e XXI PREMIO “Filippo Basile”

 
SABATO 20 MAGGIO | GIORNATA ESPERIENZIALE

 

SCARICA LA BROCHURE

 

2023/2026: Competenze ibride e digitalizzazione:
ruolo e prospettive per la Formazione nella Pubblica Amministrazione

 

GIOVEDI’ 18 MAGGIO | PROLOGO
POMERIGGIO
14:00 | Accoglienza e registrazione partecipanti

14:30 | Saluti e introduzione al Convegno
Francesca Medda
– Responsabile Digital Strategy in Consob e Director of University
College London, Institute of Finance and Technology
Maurizio Milan– Presidente Nazionale AIF
Salvatore Cortesiana– Responsabile AIF PA e Premio Filippo Basile

15:00 | Apertura laboratori in plenaria
Federico Butera, Professore Emerito di Scienze dell’Organizzazione
“Intelligenza artificiale: cosa cambia”
Quali competenze sono necessarie nella P.A. per affrontare le sfide poste dalle applicazioni di AI? Come devono essere modificati i processi, e quali impatti ci si deve attendere per la Formazione e i Formatori? Quale può essere il rapporto fra AI e dipendenti di un’organizzazione? Esistono rischi che la tecnologia prenda il sopravvento sulle persone? Quanto della sfida verso una migliore sostenibilità è valore e quanto tecnologia? Questi alcuni degli aspetti che saranno oggetto delle comunicazioni e successivamente trattati con la guida di un facilitatore.

15:30 | Approntamento laboratori

15:45 – 18:00 | Laboratori
Laboratorio 1

Facilitatore: Paolo Maggini – Consob Ufficio Informazione Mercati
Luigi Debernardis – Responsabile Consob Academy
Analisi dei temi: Come cambia la formazione con i nuovi mezzi virtuali. Piattaforme ibride, Metaverso, Conference room, Live streaming”

Laboratorio 2
Facilitatore: Elvira Zollerano – IFEL
Gianluca Affinito – Formez PA, Imma Citarelli – Formez PA, Vindice Deplano – Gruppo di lavoro Digital Learning dell’Ordine degli Psicologi del Lazio,
Salvatore Marras – Fondazione per la sostenibilità digitale
Analisi dei temi: ChatGPT. Esperienze di Intelligenza Artificiale Conversazionale e generativa

20:00 | Cena Sociale (spesa a carico del partecipante € 30)

 

VENERDI’ 19 MAGGIO
GIORNATA
08:30 | Accoglienza e registrazione partecipanti
Presentazione del convegno e saluti istituzionali
Beatrice Lomaglio
– Vice Presidente Nazionale AIF
Francesca Medda – Responsabile Digital Strategy in Consob e Director of University College London, Institute of Finance and Technology

09:30 | Debriefing del Prologo e presentazione del “Manifesto della Scuola di Formazione Capitolina”
a cura di Vindice Deplano – Gruppo di lavoro Digital Learning dell’Ordine degli Psicologi del Lazio

09:45 | Keynote Speech
Stefano Epifani
– Fondazione per la sostenibilità digitale
“AI: certezze ed equivoci”

10:30 | Tavola rotonda
Intelligenza artificiale e sostenibilità: ruolo e prospettive per PA

L’AI può permettere alla PA di affrontare efficacemente i cambiamenti in atto con modalità del tutto nuove, favorendo dialogo, accessibilità, efficacia. Questo risultato può essere, realizzato solo con una decisiva azione di cambiamento e ottimizzazione dei processi, in primis, quelli formativi. Rappresentanti di istituzioni pubbliche e private, studiosi, professionisti si confrontano provando a delineare alcuni punti della nuova Agenda di cui la P.A. si deve dotare, in un sistema europeo e mondiale in continuo cambiamento.
Intervengono:
Vittorio Calaprice – Rappresentanza in Italia della Commissione Europea
Gianluigi Greco – Associazione italiana per l’intelligenza artificiale
Flavia Marzano – Fondazione AMPIORAGGIO
Modera: Gianni Agnesa – Project manager e Socio AIF

12:00 |Conclusioni
Francesca Medda
– Responsabile Digital Strategy in Consob e Director of University College London, Institute of Finance and Technology)

12:45 | Pausa pranzo (libera)

14:30 | Presentazione della XXI edizione del Premio Nazionale AIF Filippo Basile
a cura di
Salvatore Cortesiana – Responsabile AIF PA e Premio Filippo Basile

15:00 | Presentazione e Premiazione dei progetti vincitori
Il Premio si suddivide in due sezioni:
– Reti Formative/Sistemi Formativi
– Processi Formativi/Progetti Formativi
Per ogni sezione del Premio sono premiate le tre prime classificate e viene attribuita una Segnalazione di Eccellenza alle Candidature che conseguono il punteggio previsto dai criteri di attribuzione.

Analisi dei dati
a cura di
Matteo Zocca – Formatore, Emilia Romagna
Giacomo Prati – Formatore, Emilia Romagna
Riflessioni dei Componenti del Comitato Scientifico del Premio
Le presentazioni dei progetti vincitori nelle due sezioni avverranno tramite brevi video a cura delle Amministrazioni

Premiazione

17:30 | Chiusura lavori

20:00 | Cena sociale (spesa a carico del partecipante € 30)

 

SABATO 20 MAGGIO
FORMAZIONE ESPERIENZIALE
Partenza ore 08:15 – Rientro ore 20:00
Itinerario: Garbatella – Centrale Montemartini – Circo Massimo
Colosseo – Fori

Costo € 55 a carico del partecipante
(Includono entrata e visita guidata alla Centrale Montemartini, affitto dei visori 3D per la Circo Massimo Experience e un pranzo -quest’ultimo del valore di 30 euro)- vedi itinerario dettagliato nel programma da scaricare


 
 

La partecipazione tramite diretta streaming su youtube non rilascia crediti formativi né un attestato di frequenza


  

Si precisa che cene del giovedì e venerdì e la formazione esperienziale del sabato sono a pagamento. Selezionando la partecipazione alle cene sociali e alla “formazione esperienziale” ci si impegna al pagamento delle quote, a prescindere dall’effettiva partecipazione alle attività medesime. In caso di disdetta, è obbligatorio dare comunicazione entro le ore 12:00 di sabato 29 aprile 2023, inviando una e-mail all’indirizzo: segreterianazionale@associazioneitalianaformatori.it e, per conoscenza, a gruppopa-aif@virgilio.ite attendere la risposta.

 
  
 

La partecipazione in loco al Convegno PA rilascia n. 2 crediti validi per l’aggiornamento professionale,
richiesto per il mantenimento dell’iscrizione nel Registro dei Formatori Professionisti AIF
.