fbpx

Competenze trasversali e soft-skills nell’impresa

  • 09:30 AM
  • Webinar zoom

COMPETENZE TRASVERSALI E SOFT-SKILLS NELL’IMPRESA: RICONOSCERLE, VALORIZZARLE E CERTIFICARLE

 

L’impresa, tradizionalmente considerata come soggetto produttore di beni e servizi, è oggi guardata con sempre maggior attenzione quale responsabile generatrice di apprendimenti in persone e gruppi chiamati ad attivare processi di cambiamento personale e organizzativo consapevoli e autodeterminati.
Le persone sviluppano e costruiscono competenze tecnicoprofessionali (CTP), competenze trasversali (CT) e soft skills (SS) in contesto lavorativo e organizzativo per lo più in forma tacita e non consapevole.
Introdurre percorsi di Identificazione, Validazione e Certificazione (IVC) delle CT e SS in contesto aziendale può attivare e facilitare
processi generatori di valore per lavoratori, gruppi e organizzazioni, quali:
• l’incremento delle performance personali e professionali;
• l’aumento dell’efficacia dei processi di selezione, gestione e sviluppo delle risorse umane;
• Il miglioramento della qualità dei percorsi di mobilità interna orizzontale-verticale ed esterna;
• la facilitazione dei processi di innovazione tecnologica e organizzativa.
Per identificare e riconoscere le CT e SS si richiede da un lato di partire dall’analisi del lavoro realizzato in situazioni di lavoro
concrete e reali; dall’altro, di collegarle in qualche modo ai repertori delle competenze professionali aziendali, all’Atlante del
lavoro e al Repertorio Nazionale delle Qualificazioni, attualmente declinati in prevalenza in CTP.
 

Obiettivi
1) Condividere lo stato dell’arte relativo agli aspetti di natura epistemologica, metodologica e operativa del percorso di IVC delle competenze trasversali- soft skills.
2) Riflettere sui possibili ruoli, modalità organizzative e competenze necessari all’impresa e alla figura del formatore, considerando i diversi punti di vista a livello nazionale ed europeo di esperti e di rappresentanti di istituzioni, organismi e associazioni formative, delle Parti Sociali e dei Fondi interprofessionali.

Programma
ore 9:30 APERTURA DEI LAVORI
Saluti e apertura del webinar
Maurizio Milan – Presidente Nazionale AIF
Gianni Biagi – Presidente Officina delle Competenze
Margherita Da Cortà Fumei – Presidente AIF Veneto
Introduzione al tema: Competenze trasversali e soft skills nel lavoro che cambia: perché riconoscerle, valutarle e validarle.
Pier Giovanni Bresciani – Università di Urbino e CTS Officina delle Competenze
 
ore 10:00 PRIMA PARTE- ESPERIENZE E METODOLOGIE A LIVELLO EUROPEO, NAZIONALE E REGIONALE
Modelli europei di repertori per il riconoscimento, la validazione e la certificazione delle competenze trasversali e soft skills.
Bruno Pacquola – Politecnico Calzaturiero della Riviera del Brenta.
Il processo di IVC in Friuli Venezia Giulia: metodo, strumenti e risultati utili anche per le soft skills?
Remy Da Ros – IAL Pordenone- Regione FVG
Stato dell’arte dell’IVC in Veneto e tappe future.
Alessandro Agostinetti – Regione Veneto
Riconoscere e validare le soft skills nelle PMI del Distretto della Calzatura Riviera del Brenta. L’analisi del lavoro per accompagnare il percorso di IVC.
Mariachiara Pacquola – Università di Padova, UR FOAP Dijon (FR)
 
ore 11:00 SECONDA PARTE- LA PROSPETTIVA DEGLI STAKEHOLDERS: RIFLESSIONI E PISTE DI SVILUPPO
Quando il contratto collettivo valorizza lo sviluppo di competenze in azienda.
Luca Mori – CISL Veneto
Il riconoscimento e lo sviluppo delle competenze on the job nell’impresa formatrice.
Sabrina de Santis – Federmeccanica
Il finanziamenti alle imprese formatrici per la formazione continua e l’educazione degli adulti.
Amarildo Arzuffi – Fondimpresa
La formazione dei formatori: quali competenze per accompagnare lo sviluppo dell’impresa formatrice?
Erica Rizziato – CNR IRCRES
Rendere trasparenti le competenze trasversali e soft skills all’interno dell’Atlante del lavoro. Quale rapporto con le competenze tecnico-professionali e le situazioni di lavoro?
Riccardo Mazzarella – INAPP
 
ore 12:00 QUESTION TIME
 
ore 12:15 PISTE DI LAVORO FUTURE E CONCLUSIONI

 

DIREZIONE SCIENTIFICA A CURA DI OFFICINA DELLE COMPETENZE:

GIANNI BIAGI, PIER GIOVANNI BRESCIANI, REMY DA ROS, MARIACHIARA PACQUOLA

COORDINAMENTO ORGANIZZATIVO A CURA DI AIF VENETO:

ANNA BUNETTO, MARGHERITA DA CORTA’ FUMEI, MARIACHIARA PACQUOLA

 
La partecipazione è gratuita e aperta a soci e non soci AIF. Poiché il numero di partecipanti è limitato, sarà data priorità ai soci AIF Veneto, quindi a quelli delle altre regioni in regola con l’iscrizione annuale per il 2021.
QUI PER ISCRIVERTI
(entro il 26 novembre)
Zoom webinar. Una volta iscritti, i partecipanti riceveranno l’indirizzo a cui collegarsi per il webinar e il Meeting ID.
Rilascia, ai soci AIF, n. 0,5 crediti AIF


L’evento si svolgerà online
3 dicembre dalle ore 9.30 alle ore 12.30

 

Per informazioni:
infoaifveneto@gmail.com

 
 

0