CHI SIAMO

AIF è un’organizzazione no-profit, fondata nel 1975, alla quale aderiscono oltre 2.000 consulenti e dirigenti aziendali in tutta l’Italia, professionisti della formazione, delle strategie organizzative e dei processi di apprendimento e sviluppo della Persona.
Da quarant’anni AIF supporta il processo di evoluzione della formazione nel nostro Paese e si confronta con partner internazionali con i quali, autorevolmente, interagisce.

Il principale evento associativo è sinora stato il Convegno Nazionale arrivato alla sua XXVI edizione. La storia dei Convegni AIF parte da Varese dove, il 24 e 25 Ottobre 1975, si svolse il primo Convegno Nazionale sul tema “Il mestiere del Formatore nelle aziende Italiane: realtà e contraddizioni”. Da allora, con lo stesso entusiasmo dei promotori dell’Associazione Italiana Formatori, un Comitato Scientifico nominato dal Consiglio Direttivo dell’Associazione convoca tutti i soggetti interessati ai processi di apprendimento per fissare e far circolare spunti, idee ed elaborazioni utili a supportare lo sviluppo delle Organizzazioni e delle Persone nelle loro dimensioni sociali, culturali e competitive.

I lavori dei Convegni Nazionali sono usualmente raccolti in filmati e articoli scientifici. AIF gestisce infatti una propria rivista scientifica, FOR, una pubblicazione online, Learning News, e dispone di una collana editoriale pubblicata dalla Franco Angeli Editore. La rivista viene distribuita a oltre 3.000 abbonati e commercializzata nelle principali librerie su tutto il territorio nazionale.

Oltre l’evento istituzionale annuale del Convegno Nazionale, AIF organizza, attraverso le sue Delegazioni Regionali e i suoi Gruppi di Lavoro, circa duecento eventi l’anno quali workshop, seminari, tavole rotonde e convegni tematici di carattere settoriale che coinvolgono migliaia di persone. Gli eventi AIF sono sempre più seguiti da mass media locali che, attraverso articoli, interviste e servizi televisivi, contribuiscono alla divulgazione degli argomenti di volta in volta trattati.

L’AIF è nota in diversi ambienti anche per il pregio dei Premi attribuiti: Basile (miglior progetto formativo nella PA), Franco Angeli (miglior libro sulla formazione), Sviluppo Professionale (Riconoscimento alla carriera), ForFilmFest (per il miglior film legato alla formazione).

PERCHE’ ADERIRE AD AIF


1. ATTESTATO DI QUALITÀ E REGISTRO FORMATORI PROFESSIONISTI
Il Ministero dello Sviluppo Economico ha accolto la richiesta d’inserimento della nostra Organizzazione nell’elenco delle Associazioni che rilasciano attestato di qualità dei servizi ai propri Soci. A seguito dell’approvazione con voto referendario di alcune modifiche statutarie richieste dagli Uffici ministeriali, la Tua iscrizione al Registro Formatori Professionisti oggi assume un valore concreto da spendere sul mercato. Soprattutto se pensi alla possibilità di associare l’attestazione della Tua professionalità al marchio AIF che da 40 anni costituisce una garanzia di qualità del processo evolutivo della formazione nel nostro Paese.
Mi preme segnalarTi che AIF ha scelto di rendere gratuito, agli associati, l’accesso al Registro Formatori Professionisti. Questa scelta testimonia l’intensità del legame tra l’Associazione e i propri Soci e la distingue rispetto a tutte le altre Organizzazioni, che richiedono un onere aggiuntivo alla quota d’iscrizione.

2. NUOVI TEAM PER NUOVE ATTIVITÀ
Il 6 e 7 febbraio si sono svolti i lavori della V Riunione Interterritoriale: 80 Delegati Regionali e Nazionali hanno avviato un nuovo ciclo di progettazione per il miglioramento della vita Associativa. Sono state ipotizzate nuove attività finalizzate a migliorare la presenza di AIF sul territorio, rafforzare il suo ruolo di garante del nostro sviluppo professionale sia attraverso un’autorevole rappresentanza d’interessi presso decisori politici e Clienti sia con l’ampliamento del bouquet di servizi offerti ai Soci.
Tutto il materiale finora prodotto è a Tua disposizione presso la Segreteria Soci. Sono sicuro che potrai ritrovare sia spunti interessanti per lo sviluppo professionale sia desiderio di partecipazione attiva alla realizzazione delle proposte fatte dai gruppi di lavoro.

3. FOR SI ARRICCHISCE
Finalmente FOR è ritornata sulle nostre scrivanie! Già dal primo numero della nuova serie di FOR, è possibile apprezzare un’impostazione gradevole, di facile consultazione e, sono certo, utile per lo sviluppo della nostra professione. Oltre a un miglioramento estetico, la rivista propone un giusto equilibrio tra aspetti teorici e pratici che contraddistinguono le diverse anime della nostra professione.
Dal mese di marzo abbiamo avviato un programma di presentazioni della rivista nelle principali città italiane. Soci e non Soci potranno in tal modo interloquire con la Direttrice della rivista, con gli Autori che hanno curato lo specifico Focus e con i Redattori di varie rubriche. In tal modo sarà possibile approfondire e proporre temi d’interesse a livello professionale e settoriale.

4. EVENTI NAZIONALI E ROADSHOW
Abbiamo da poco terminato la redazione del calendario dei principali eventi nazionali dove si riprendono i cinque temi strategici votati da tutti noi Soci alla fine dello scorso anno. La novità è che da quest’anno gli eventi nazionali saranno preceduti da roadshow finalizzati ad animare i territori rispetto agli argomenti identificati. In tal modo, oltre che arricchire i contenuti con le peculiarità proprie di ciascuna regione, si intende sollecitare una partecipazione attiva di tutti i Soci nel definire il processo evolutivo della formazione che AIF propone ai decisori politici, istituzionali e organizzativi del nostro Paese.

5. INIZIATIVE REGIONALI
La maggior parte delle Delegazioni ha già pubblicato il programma delle iniziative offerte gratuitamente ai Soci. Le Delegazioni che mancano all’appello stanno apportando gli ultimi ritocchi alla loro offerta di servizio. Puoi consultare il sito istituzionale, nella sezione relativa alla Tua delegazione, per identificare le iniziative di Tuo interesse e fissare la data in agenda. Anche in questo caso Ti invito ad arricchire l’offerta territoriale sia suggerendo argomenti di Tuo interesse sia proponendoTi come attore principale nella presentazione di casi studio ed esperienze che ritieni significative.

6. AIF AWARDS PER L’ECCELLENZA NELLA FORMAZIONE
Molti incontri con Enti nazionali, regionali e locali della Pubblica Amministrazione, con Imprese e le loro Associazioni di rappresentanza, con le Scuole e Università e con Organizzazioni del Terzo Settore sono serviti per capitalizzare queste esperienze e rafforzare e ampliare il sistema dei premi AIF. In particolare, nel 2015, sarà reintrodotto il premio Rosa di Paracelso, rivolto a giovani laureandi, e promosso il premio dell’eccellenza della formazione nelle grandi imprese. In particolare quest’ultimo è frutto di un importantissimo accordo siglato con la Fondazione Olivetti in virtù del quale è stato possibile dedicare il premio alla indimenticabile figura imprenditoriale e umana di Adriano Olivetti.

7. SCUOLA NAZIONALE AIF, LE GRANDI OPPORTUNITÀ
Tra pochi giorni avvieremo la campagna informativa sull’offerta della Scuola Interna. Per il secondo anno di seguito, dopo un lungo periodo di assenza, sarà riproposto il programma Formazione Formatori Base adeguato alle nuove esigenze di mercato. Inoltre si proporranno molteplici Moduli di arricchimento di competenze specialistiche e Conferenze di grandi testimoni, nazionali e internazionali, della modernità. La Scuola Interna AIF, oltre a garantire l’innalzamento della qualità dell’offerta formativa ai Soci, la trasparenza nella selezione dei Docenti e la standardizzazione dei livelli di erogazione nelle varie sedi territoriali di svolgimento delle attività, intende essere lo strumento per lo sviluppo e il mantenimento delle competenze riconosciute ai sensi della Legge 4/13.


Iscriviti ad AIF