Daniele Ziccarelli

Categories: AIF,Interviste

  


DANIELE ZICCARELLI


Responsabile della Gestione Ciclo Performance Camera di Commercio di Cosenza

Quest’anno la riflessione che vorremmo proporre riguarda il nostro lavoro quotidiano e più nello specifico tre parole:
 
La prima parola è il cardine su cui si svolge la nostra vita, anche professionale, l’alleanza. Inoltre vorremmo chiedere una riflessione sul sentiero, inteso come percorso quotidiano di sviluppo e conoscenza.

La Camera di Commercio è un ente pubblico, quindi quello che stiamo provando a fare è costruire un’alleanza tra tutti gli enti pubblici del territorio. Creare una rete che non sia una rete di imprese ma anche di istituzioni, di soggetti che operano sul territorio. Alleanza per noi ha un significato che va al di là dell’azienda. Vogliamo che il territorio benefici del fatto che le istituzioni si parlino e trovino insieme soluzioni ai problemi del territorio.

Per fare questo seguiamo un sentiero ben preciso. Abbiamo una guida, il nostro presidente, che ci porta su questo sentiero. Quello che vogliamo fare nel percorrere il sentiero è di invitare gli altri a venire con noi, a seguire questo cammino. Non è un sentiero che vogliamo percorrere in solitaria, vogliamo arrivare in un punto ben preciso portando con noi più persone, istituzioni e soggetti del territorio possibili.

 
La seconda chiave è il qui ed ora, la consapevolezza, intesa come conoscenza delle proprie competenze.

Consapevolezza per me è sinonimo di conoscenza, non si può andare da nessuna parte se non si ha la conoscenza di dove si vuole andare e di come lo si voglia fare. Noi lo vogliamo fare in maniera trasparente, in modo aperto, condividendo quello che è nostro con gli altri, sperando che questo diventi un modello, un esempio che venga replicato sul territorio facendolo crescere.


 

Torna all’elenco delle interviste

0